Anagrafe

ISCRIZIONE A.I.R.E. (Anagrafe Consolare degli Italiani Residenti all'Estero)

I cittadini italiani che trasferiscono stabilmente in Grecia la propria residenza, dall'Italia o da altra circoscrizione consolare, devono farne dichiarazione, entro 90 giorni dall'arrivo nel Paese, all'Ufficio consolare più vicino oppure direttamente alla Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia in Atene (Patriarchou Ioakeim, 38 – 10675 ATENE)

La richiesta da parte del connazionale residente all'estero di atti, documenti e certificati deve essere accompagnata da tale dichiarazione, in mancanza della quale si provvede contestualmente all'iscrizione d'ufficio (Legge 470/88 art. 6.1 e 6.3).

I dati personali contenuti nella suddetta dichiarazione sono registrati nello schedario di cui all'art. 67 del DPR n. 200/67 e successivamente trasmessi al Comune italiano di riferimento che informerà direttamente l'interessato dell'avvenuta iscrizione. Il Comune di iscrizione A.I.R.E. sarà:

quello di ultima residenza in Italia dell'interessato;

- in caso di cittadino italiano nato all' estero e che non sia mai stato residente in Italia: il comune italiano di nascita o residenza della madre (se cittadina italiana) o dell'avo materno, ovvero quello del padre o avo paterno.

Documenti da presentare all'Ufficio Consolare:

Dichiarazione di iscrizione AIRE, da compilarsi a cura dell'interessato (per sé e per i propri familiari di cittadinanza italiana) reperibile presso la Cancelleria Consolare;

documenti di riconoscimento validi di tutti gli interessati (Carta d'identità, passaporto, permesso di soggiorno);

Si segnala che ogni successiva variazione rispetto ai dati anagrafici comunicati (indirizzo all'estero; cittadinanza; stato civile; composizione del nucleo familiare; cambio di generalità, qualifica professionale e titolo di studio) deve essere tempestivamente comunicata all'Ufficio Consolare, con apposita Dichiarazione anagrafica di aggiornamento dei dati dello schedario consolare e dell'A.I.R.E.

NORMATIVA

Legge 27.10.1988 n. 470 - Anagrafe e censimento degli italiani all'estero (G.U. n. 261 del 7.11.1988)

D.P.R. 6.9.1989 n. 323 - Regolamento di esecuzione della legge 470/1988 (G.U. n.223 del 23.9.1989)

Legge 24 dicembre 1954 n. 1228 - (G.U. n. 8 del 12 gennaio 1955)

D.P.R. 30.5.1989 n. 223 - Regolamento anagrafico della popolazione residente (G.U. n.132 dell'8.6.1989)

Circolare MIACEL n. 20 del 17 dicembre 2001 - Posizione anagrafica dei militari italiani in servizio presso gli uffici e le strutture della NATO

Legge 27 maggio 2002, n. 104

Circolare del Ministero dell' Interno n. 2/2004: cancellazione dall'A.I.R.E. per irreperibilità.

L'allineamento tra le posizioni contenute negli schedari consolari e quelle presenti nelle anagrafi comunali degli italiani residenti all'estero - "Intervento della Direzione Generale per gli Italiani all'Estero al 25° Convegno Nazionale dell'ANUSCA (Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d'Anagrafe)"

Allegati:
Scarica questo file (Dichiarazioneanagraficadiaggiornamento.jpg)Dichiarazioneanagraficadiaggiornamento.jpg[Dichiarazione anagrafica di aggiornamento]109 kB
Scarica questo file (FormularioAIRE.pdf)FormularioAIRE.pdf[Dichiarazione di iscrizione AIRE]240 kB
Vai all'inizio della pagina